CANNES LOOK 2016

20.05.2016 08:03

Potremo dire che è terminata l'era in cui i red carpet erano calpestati da star con abiti da sogno...

Spopola il look androgino, manlike, ed io dico evviva Dio, vero che a questi eventi dovrebbe esserci un dress code, abiti principeschi, abiti irragiungibili, che mai noi comuni mortali potremo sognare di indossare, ma nell'era in cui nascono star e starlette a colpi di click sembra un po' ridicolo questo discorso non credete?

In questi ultimi giorni alla Croisette si sono sprecate le dive che hanno esibito look maschili, doppio petto, smoking, jumpsuit, tacchi miseri e piedi scalzi.

SUSAN SARANDON

Courtesy of  vanity fair.com

Courtesy of vanity fair.com

Esibisce un tailleur maschile con tanto di ballerina, la maggior parte di voi penserà che poteva almeno scegliere di indossare una décolleté ma secondo me meglio essere comode e rimanere per tutta la durata dell'evento con lo stesso paio di scarpe piuttosto che passare da un tacco 12 a rasoterra!!!

JANE BIRKIN

Courtesy of  telegraph.com

Inizialmente mi sembrava un mix tra Patty Smith e Sofia Coppola, poi ho realizzato fosse Jane Birkin, lontana dai tempi in cui veniva considerata un'icona e da cui prende il nome la più famosa delle borse di Hermès...

                          E se però ci si presenta lei con una jumpsuit direi che questo trend del manlike on the red carpet è davvero sdoganato!!!

VICTORIA BECKHAM

Courtesy of  vanityfair.com

Mani in tasca, viso imbronciato come sempre del resto, diva è, diva rimane!!!

JULIA ROBERTS

Gli accessori sono i grandi assenti, così ho sentito dire da molti fashionisti, io ho adorato questo less is more...

E poi bella Julia con il suo sorriso e il suo corpo "abbondante" che mette in risalto senza preoccuparsi di non esser più una taglia 40!!!

Cosa ne pensate? D'accordo con queste scelte di look o in effetti avreste voluto vedere più glamour?