E AGRICOLTURA

19.10.2012 09:30

Questa mattina mi sono svegliata accendo la tv e notizia del momento... I giovani tornano all'agricoltura, mi è piaciuto molto ascoltare che i giovani riprendono i mestieri dei nostri nonni... Io in primis mi sono sentita chiamata in causa... L'anno scorso dopo aver perso entrambi i nonni, genitori di mia madre al quale ero molto legata, mi sono rimboccata le mani e con il mio papà sono andata a cogliere l'ulivo, uliveto lasciatoci appunto dai miei nonni... E' stata un'esperienza magnifica... In quelle ore ho perso la cognizione del tempo... Svuotato la mente...

Penso sia davvero molto importante tornare a credere nell'agricoltura in un momento di crisi economica, come principale sbocco lavorativo, infatti le maggiori occupazioni provengono dal settore di Agraria, trovando impiego nel settore privato o come liberi professionisti...

Si cerca quindi di diffondere maggiore consapevolezza sul rapporto tra attività umana, cambiamenti climatici e benessere della popolazione.