IL VOLTO DI UN'ALTRA

17.11.2012 12:04

 

 

 

 

Una commedia satirica, che affronta il tema dell’abuso della chirurgia plastica, l’invadenza dei media.

Il tutto raccontato attraverso la vicenda di una coppia di personaggi televisivi pronti a tutto pur di non perdere le luci della ribalta: Bella (Laura Chiatti), conduttrice di un famoso programma televisivo sulla chirurgia estetica, e suo marito René (Alessandro Preziosi), il dottore che nello stesso programma effettua gli interventi. La donna viene licenziata dallo show a causa degli ascolti in calo; infuriata, abbandona lo studio e sulla via del ritorno a casa ha un brutto incidente d’auto che la lascia sfigurata. Quello che potrebbe essere un colpo di grazia per la sua carriera si trasforma in un’ottima occasione per rilanciare la sua immagine. Bella decide di farsi ricostruire dal marito il volto, creando curiosità ed eccitazione nei media e nel pubblico: come sarà il nuovo volto della diva?

Un film senza retorica, senza falsi moralismi, che affronta temi sociali importanti.

Il messaggio principale che passa dal film è "essere o apparire", l'essere e l'apparire non sono in contrapposizione ma un'unica cosa.