IL BELLO DI ESSER "BRUTTI"

12.05.2015 11:27

Guardando lo spot del brand Desigual mi chiedevo e non capivo come mai avessero truccato in quel modo la modella scelta per la pubblicità, solo oggi scopro che non era uno scherzo del make up ma la modella in questione Chantelle Winnie Harlow è affetta da vitiligine, nuovo volto del marchio Desigual ha fatto della malattia la sua forza...

 Chantelle è diventata famosa anche grazie al programma America's Next Top Model, durante il quale la modella e presentatrice della trasmissione Tyra Banks non ha potuto fare a meno di mostrare la sua ammirazione: "Fin dal primo momento in cui l'ho vista, ho voluto fare di lei una top model. La sua bellezza è innegabile e la sua pelle rompe ogni barriera di ciò che viene normalmente considerato bello".

 A 4 anni ha sviluppato la vitiligine, che colpisce solo l'1% della popolazione mondiale. Una malattia che non fa distinzioni di età e attacca ogni porzione del corpo, inclusi occhi, capelli e bocca.

Il mondo della moda riscopre l'unicità, le passerelle accolgono il "diverso", proponendo anche bellezze lontano dagli stereotipi.

A dimostrare che, anche nella moda, si può trasformare il proprio punto debole in un punto di forza oltre alla Top Chantelle Winnie Harlow troviamo Brunette Moffy, prima cover girl strabica.

 Aldilà di malattie e disturbi, si sta riscoprendo anche il fascino di visi più particolari che belli, come dimostra il successo di nuove top quali Molly Bair, definita "alienica", 17 anni ed è tra i nuovi visi più interessanti proposti dalle ultime passerelle.

 Aspetto alieno, da topo, scoperta solo un anno fa, ha già sfilato per Chanel, Alexander Wang, Proenza Schouler, Prada e Giambattista Valli.

 

 Candice Huffine (potrete trovare l'intero articolo qui) con i suoi 90 chili è la prima modella curvy a essere finita sul calendario Pirelli, nell'edizione del 2015, scattato da Steven Meisel. Protagonista del mese di aprile di The Cal, con le misure XL ha rivoluzionato il classico immaginario di bellezza e sensualità. La modella ha anche firmato una capsule collection per Elena Mirò...

Carmen Dell'Orefice A 83 anni, è la modella più anziana in circolazione su cover e passerelle.

L'ultima è la copertina di Harper's Baazar Tailandia. Ha ancora all'attivo campagne da testimonial e servizi di moda per Vogue, Harper's Baazar...


Ebbene concludo con una frase scontata ma neanche così tanto, la bellezza non ha età, non ha taglie e le nuove top con i loro "difetti" stanno cambiando i canoni della bellezza sempre meno "perfetta" ma più particolare! 

Non trovate anche voi?

Argomento: LA NUOVA BELLEZZA

Nessun commento trovato.

Nuovo commento